Grazie Italia il sito della riconoscenza - Grazie Italia - Sempre saremo grati a questa Italia, terra di creativi e goliardici sostenitori della dolce vita.

Grazie Italia il sito della riconoscenza, ringraziamenti storici, ringraziamenti pubblici, ringraziamenti privati, grazie Napoli, grazie Roma, grazie Milano, grazie Palermo, grazie Bologna, grazie Torino, grazie Firenze, grazie Venezia

 
Plaid Personalizzati e Teli Mare personalizzati con stampa in digitale
Produzione made in Italy, su misura. Tutti i prodotti sono disponibili in diverse misure, grammature...
Teli mare personalizzati con stampa in digitale
2011-03-04 : Realizziamo articoli tessili studiati per il setto...
Grazie Italia
2011-02-18 : Campioni del mondo...
Nada - Grazie
2011-02-18 : Her full name is: Nada Malanima. Donde puedo e...
Grazie dei fiori bis Renzo Arbore e Nino Frassica
2011-02-18 : Una delle più belle canzoni di Renzo Arbore...
Grazie Mina Tour
2011-02-18 : Mina - "Grazie Mina Tour" - Tappa Forte dei Marmi....

[+] CREA UN POST 


Video Cloud
Jarabedepalo 

feat 

feat 
Download 
Jarabedepalo 
feat 
feat 
Jarabedepalo 
tifosi 
hanno 
tifosi 
Aurelio 
Dopo 

NAPOLI 

Aurelio 

Dopo 
Dopo 
hanno 

hanno 

cena 
hanno 

Angry 

Star 

Trek 

Star 

Trek 

Trek 

Into 
Darkness 

Angry 

Darkness 

Darkness 
canzone 
fine 
vita 

scelta 

canzone 

scelta 

scelta 

vita 
ricorder 
AC 

giornata 

fine 

scelta 

sostenuto 

mijloc 

mijloc 

schimbat 

mijloc 
ns 
ns 
mijloc 
reprezentat 

ns 

ct 

att 

schimbat 
melodiilor 
schimbat 
Calcio 
Calcio 
Playoff 
Pesaro 
Domenico 
Gargiulo 
errore 

designata 

anni 

designata 

Gargiulo 

errore 

Domenico 

giovane 

Lino 
errore 
giovane 

Commenti:
2013-05-17 00:54:04 Giamini:
2013-05-17 00:54:04 Marco86:
2013-05-17 00:54:04 Antonio:
2013-05-17 00:54:04 Baz:


Url:
commenta


Commenti:
2013-05-17 00:36:23 Paztso:Protecting yourself when looking for a job online is actually very important. It is important to research every opportunity you are interested in before investing. And never trust the websites that require you to pay before they explain what type of business you will be receiving.
2013-05-17 00:36:23 Furore:There is no one single opportunity that is right for everyone, from pay to click advertising to affiliate marketing, each opportunity is better fit for one person than another. Success in online money making truly starts with researching each opportunity and discovering which one honestly fits you best.
2013-05-17 00:36:23 DeviDev:
2013-05-17 00:36:23 Marco86:si e no 2 dollari… :gn: dolla]]>
2013-05-17 00:36:23 Cacavale:Finding work you like should be the first priority of finding an online career. It can be very difficult to start your own business. And even telecommuting demands a lot of responsibility.


Url:
commenta


Commenti:
2013-05-16 23:59:43 Marcello:@giuliomzi, non mi trovi d'accordo su questo tuo commento (ma, d'altronde, poco importa, ognuno è libero dopotutto). Non c’è differenza qualitativa tra un prato e un piazzale, il primo non è più legittimo del secondo perchè più antico. Non ne faccio una distinzione di "età", e se guardi un mio commento precedente, ho detto: Mia moglie è rimasta stupita da quanto io, pur essendo un “animale urbano” in tutti i sensi, sia perfettamente a mio agio, praticamente “di casa”, in foresta. Io, infatti, mi definisco principalmente un animale urbano, ma nonostante questo sono a mio agio anche in altri ambienti. Qui ho parlato di foresta, ma in realtà si applica anche ad altri ambienti "non urbani" (mi mancano solo esperienze "lunghe e profonde" nel deserto e nell'Artico/Antartico, ma per il resto "ho tutto"). La questione è che, mentre nella città percepisco una sorta di "morte della natura", in quanto tutto segue schemi assolutamente umani (persino gli animali, in città, seguono una sorta di "legge umana"), al di fuori della città percepisco l'esistenza stessa, e ne faccio parte, tornando alla natura sottomessa dentro ogni essere umano, quella di "parte del tutto", che scordiamo a causa di convenzioni sociali ormai antiche. L’uomo essendo carente biologicamente di istinti, è costretto a costruire ed abitare tramite l’azione una cultura, per sopperire a questa mancanza di ambiente. L'uomo non è carente di istinti, li sopisce con la ragione. Metti un uomo in una situazione di estremo, percepibile pericolo, ed i suoi istinti verranno a galla...]]>
2013-05-16 23:59:44 Pelella:
2013-05-16 23:59:44 VaderII:
2013-05-16 23:59:44 Cacavale:Writing and distributing articles via the internet is an effective way to increase the exposure of your company. The information contained in an article can be expanded well beyond that of a thirty-second television advertisement or a direct mailing to all households in a region.


Url:
commenta


Commenti:
2013-05-16 23:18:51 Baz:
2013-05-16 23:18:51 VaderII:
2013-05-16 23:18:51 Baz:@giuliomzi, non mi trovi d'accordo su questo tuo commento (ma, d'altronde, poco importa, ognuno è libero dopotutto). Non c’è differenza qualitativa tra un prato e un piazzale, il primo non è più legittimo del secondo perchè più antico. Non ne faccio una distinzione di "età", e se guardi un mio commento precedente, ho detto: Mia moglie è rimasta stupita da quanto io, pur essendo un “animale urbano” in tutti i sensi, sia perfettamente a mio agio, praticamente “di casa”, in foresta. Io, infatti, mi definisco principalmente un animale urbano, ma nonostante questo sono a mio agio anche in altri ambienti. Qui ho parlato di foresta, ma in realtà si applica anche ad altri ambienti "non urbani" (mi mancano solo esperienze "lunghe e profonde" nel deserto e nell'Artico/Antartico, ma per il resto "ho tutto"). La questione è che, mentre nella città percepisco una sorta di "morte della natura", in quanto tutto segue schemi assolutamente umani (persino gli animali, in città, seguono una sorta di "legge umana"), al di fuori della città percepisco l'esistenza stessa, e ne faccio parte, tornando alla natura sottomessa dentro ogni essere umano, quella di "parte del tutto", che scordiamo a causa di convenzioni sociali ormai antiche. L’uomo essendo carente biologicamente di istinti, è costretto a costruire ed abitare tramite l’azione una cultura, per sopperire a questa mancanza di ambiente. L'uomo non è carente di istinti, li sopisce con la ragione. Metti un uomo in una situazione di estremo, percepibile pericolo, ed i suoi istinti verranno a galla...]]>
2013-05-16 23:18:51 Giamini:
2013-05-16 23:18:51 RicardoBios:
2013-05-16 23:18:53 Cris5:


Url:
commenta


Commenti:
2013-05-16 22:48:12 Eltos:
2013-05-16 22:48:12 Cris5:Many website and blog owners hear the terms shared or managed hosting and instantly start to feel a bit confused due to the fact that if you lack technical expertise any hosting option may sound like Greek to them.
2013-05-16 22:48:12 RicardoBios:
2013-05-16 22:48:12 VaderII:Any business with mission critical IT resources needs to have a disaster recovery plan. By using offshore servers and secure hosting, companies can ensure business continuity in the face of any contingency.
2013-05-16 22:48:12 GigaB:With the demise of the yellow page business directories, having a website is becoming ever more critical to local businesses. Without a website, any local business stands to lose a great deal of business to their more tech savvy competition.
2013-05-16 22:48:12 Cacavale:How does a small business owner decide on web hosting packages with so many choices available; find tips on how to simplify the process.


Url:
commenta


Commenti:
2013-05-16 22:41:19 Antonio:dulyak aspetto il tuo parere @lgiuseppone, ecco il mio parere. Punto primo, per parafrasare Wil Wheaton, "Non importa in cosa tu creda, l'importante è come tu ci creda", quindi in generale ad ognuno la sua. Detto questo, però, c'è da tenere a mente una cosa IMPORTANTISSIMA. Tu ti professi, in sostanza, "cristiano a modo tuo". Ma dimentichi un particolare. Il Gesù Cristo in cui tu credi, infatti, è quello che la Chiesa Cattolica ha deciso di tramandare nel corso dei secoli, andando ad "oscurare" tutti quei testi (i vangeli apocrifi, ad esempio) che offrivano un diverso punto di vista. Di conseguenza, tu credi non nel TUO Cristo, ma nel Cristo che il Cattolicesimo ti spaccia come unico. Quando io dico che in foresta si libera la mia parte "spirituale", lo dico perché in foresta sono un tutt'uno con la natura (sia chiaro, non vado in giro col balollo di fuori perché "è naturale"), ma nel modo in cui io la sento e percepisco, non secondo un ideale di natura che qualcuno ha tramandato nei secoli. La natura è lì, non cambia, non è idealizzata dal tentativo (politico) di manipolarne la descrizione e le funzioni ed i messaggi. La betulla, che tu la chiami betulla o bříza o birch o birken, resterà sempre un albero (puoi usare il termine "oehrlsf" invece che albero, ma la sostanza non cambia con l'etichetta). L'orso si comporterà allo stesso modo, che tu lo chiami orso o che tu lo chiami Pierugo di Malaspina, e che tu sia Cristiano o Musulmano o Copimista. "Dio", però, quello stesso "Dio di Abramo" di cui Gesù è figlio e parte, assume già diversi aspetti nelle tre religioni abramitiche (Ebraismo, Cristianesimo, Islam), andando quindi a provare che in una "religione" il lato spirituale va a sparire dinanzi a necessità più materiali (stabilire cosa sia giusto e cosa non), che non fanno parte della natura (istinto), ma sono il frutto della ragione (morale). Questa morale, però, tende in realtà ad essere molto più costante ("universale" se mi si concede il termine) delle religioni stesse, come tu stesso hai notato ("Eppure leggendo libri cinesi antecedenti all’anno 0 cristiano ho trovato gli stessi concetti."). Sia chiaro, io non ce l'ho con nessun fedele, dato che la libertà di pensiero va a chiunque (tranne i belieber ed i fan di Lady Gaga, loro non hanno diritto di vivere!). Io ce l'ho semplicemente con l'ottusaggine, qualunque forma essa prenda. Io ce l'ho con tutte le forme di estremismo (mi stanno ad esempio sul cazzo i fanatici Apple che cambiano prodotto ogni sei mesi, ma mi stanno anche sul cazzo i fanatici Android che si fissano sulla LORO idea che sia meglio di Apple, senza considerare le singole esperienze individuali). Mi stanno sul cazzo tutti quelli che cercano di fare proselitismo (ed in questo, purtroppo, i Cristiani di ogni forma tendono ad essere pedanti), e tutti quelli che prendono ciò che gli piace, dimenticando ciò che non gli piace (l'esempio del digiuno che la Bibbia "comanda" di fare, ma che nessuno, o quasi, fa). Poi, si può imbandire un discorso eterno su questo e quello, ma il succo della faccenda resta sempre lo stesso (imho, ofc): la religione, in quanto culto codificato, uccide la spiritualità in favore di comodità politico-sociali (ed a volte anche economiche), ma credere in uno dei simboli (oggetti o persone) di una religione senza accettarne il resto è un atto sbagliato, una presa di posizione di comodo, come tanti "buddhisti ortodossi" che ho conosciuto a Milano, che si limitavano a credere nella potenza della meditazione per raggiungere l'illuminazione, ma che si "privavano" solo delle cose che già non avevano o non gradivano (mitico uno che si privava della compagnia delle donne, peccato fosse omosessuale!). Quanto più la spiritualità si focalizza su simboli e persone, tanto più si assottiglia e perde di valore. Una spiritualità sbachecata da qualunque cosa, e che abbraccia l'intero circostante, ci rende parte di esso, e non ha confini.]]>
2013-05-16 22:41:19 McLol:
2013-05-16 22:41:19 Valerio:


Url:
commenta


Commenti:
2013-05-16 22:35:51 Pelella:Socialblog scritto da geek.
2013-05-16 22:35:51 Marco86: articles from Article Submission Directory - Easy Article Submit
2013-05-16 22:35:51 Kayne:
2013-05-16 22:35:51 GigaB:
2013-05-16 22:35:51 RicardoBios:


Url:
commenta

Calcio/Cnd - La Maceratese trionfa ai playoff

Commenti:
2013-05-16 21:57:10 VaderII:If you are a proficient web designer, you must seriously consider setting up your own business. Web design companies are in high demand as almost every business is looking to build an online presence with a website or an e-commerce store. Web design entrepreneurship needs minimum start up investment and can be managed from the comfort of your home or a small office.
2013-05-16 21:57:10 Lore:As the owner of a newly launched hair salon, you will need to manage your resources in the best manner possible so that you make the maximum amount of profits.
2013-05-16 21:57:10 RicardoBios:It seems as if everyone these days showing off their expensive flashy new home entertainment centers. They are connected wirelessly to computers, have more speakers of a concert by the Rolling Stone, and more expensive than a luxury sedan of medium size.


Url:
commenta


Commenti:
2013-05-16 20:55:25 Fabiovolo:
2013-05-16 20:55:25 Antonio:


Url:
commenta

Chatta Neews
Il posto più Cool del Web
Www.Spost.it
Viaggi & Vacanze Web
Increase Your Potential